IMG1 7063

 Quaglie Speck e provola : per 4 persone

- 4 quaglie freschissime

- 4 fette di speck dell’Alto Adige

- quattro pezzetti di provola affumicata

- olio evo 4/5 cucchiai da tavola

- una spruzzata di armagnac

- vino bianco di media struttura ½ bicchiere

- timo fresco

- erba pepe

- una foglia di alloro

- 1 spicchio di aglio

- pepe nero q.b.

- sale q.b.

Esecuzione:

Pulire fiammeggiare, lavare e asciugare le quaglie.

Insaporirle con poco aglio schiacciato, sale pepe, timo fresco ed erba pepe.

Farcire ciascuna quaglia con un pezzetto di provola avvolto singolarmente nello speck ed inserito all’interno.

Far scaldare l’olio nella casseruola, aggiungere le quaglie ripiene e far rosolare.

Sfumare con l’armagnac o, in mancanza, con del brandy.

Proseguire la cottura, dapprima a fuoco alto, poi abbassando la fiamma fino a che le quaglie non risulteranno cotte al punto, aggiustando eventualmente il sale.

Servire le quaglie decorando con pepe rosa timo fresco ed erba pepe, accompagnandolo con del purè di patate o, meglio con delle patate duchesse alla francese, che potrebbero anche costituire una bella guarnizione del piatto.